Cogenerazione

Con il termine cogenerazione si indica il processo di estrazione di energia meccanica trasformata poi in energia termica (calore utilizzabile per il riscaldamento e il raffreddamento di edifici industriali e civili) ed energia elettrica.
L’impiego della cogenerazione ha iniziato ad affacciarsi nel mercato Italiano solamente da pochi anni.
In ambiente domestico sono cresciuti l’impiego della piccola generazione e della microgenerazione: nel primo caso l’energia termica è un prodotto secondario, mentre nel caso della micro generazione l’obiettivo primario è la produzione di calore, e secondariamente di energia elettrica.
I vantaggi della cogenerazione impiegata per uso domestico sono essenzialmente quattro:

• Produzione di energia elettrica con netto risparmio di combustibile fossile.
• Inferiore tasso di inquinamento atmosferico.
• Filiera di distribuzione elettrica più breve.
• Riduzione di centrali e linee elettriche.

In ambito industriale la Compagnucci Srl si occupa di installazione di impianti di trigenerazione, i quali trasformano l’energia termica in energia frigorifera (ovvero acqua refrigerata per il condizionamento e per i processi industriali). Anche l’uso di questo particolare tipo di cogenerazione apporta notevoli vantaggi:

• Riduzione dei costi di gestione e di energia primaria
• Maggiore energia elettrica disponibile
• Possibilità di utilizzare il calore in esubero