Biomassa

Ci troviamo ormai in un’epoca dominata dall’energia prodotta da combustibili fossili, fonti molto inquinanti ormai prossime all’esaurimento. Siamo quindi sempre più spinti a rivolgere la nostra attenzione verso la ricerca e l’utilizzo di fonti ecosostenibili, e soprattutto, rinnovabili. L’energia delle biomasse viene prodotta all’interno di apposite centrali termiche; queste convertono in energia materie prime per lo più di origine vegetale che sono scarti di attività agricole, allevamento e industria: ne sono un esempio la legna da ardere, i residui agricoli e forestali, gli scarti dell’industria agroalimentare, i rifiuti urbani, o specie vegetali coltivate appositamente. In questa maniera diminuiscono i materiali di scarto, e diminuisce la dipendenza da combustibili fossili quali il petrolio, mentre aumenta la produzione di energia pulita e la possibilità di creare un mondo pulito ed ecosostenibile.

Quello che un tempo era un ingente costo da sostenere si trasforma oggigiorno in una valida opportunità per produrre preziosa energia elettrica.

La produzione di energia da biomasse libera nell’ambiente una quantità di carbonio che è pari a quella assimilata da una pianta durante il suo ciclo di vita. Inoltre, la possibilità di dedicare interi terreni agricoli alla coltivazione di specie vegetali per la produzione di biomasse contribuisce a recuperare ettari di terreni abbandonati e a migliorare la qualità dell’aria che respiriamo. Quello che un tempo era un ingente costo da sostenere si trasforma oggigiorno in una valida opportunità per produrre preziosa energia elettrica. Noi della Compagnucci Srl investiamo in energia da biomasse perché siamo fortemente convinti del fatto che questa rappresenta l’energia rinnovabile per eccellenza:

• Da un lato ci rendiamo conto che il prezzo del petrolio tenderà sempre più ad aumentare, a causa della scarsità crescente delle riserve petrolifere.
• Dall’altro lato, come conseguenza delle economie di scala dovute alla nascita di un nuovo mercato, il costo dello sfruttamento delle energie rinnovabili tenderà invece ad abbassarsi.

Si delineano quindi tutti i presupposti per la creazione di un nuovo scenario ecologico, nel quale non soltanto le imprese di grandi e piccole dimensioni, ma anche i privati cittadini hanno deciso di investire.

STUFE A PELLET E BIOMASSA: UN’OPPORTUNITà PER IL SINGOLO DI INVESTIRE NELL’ENERGIA RINNOVABILE

Le caldaie e stufe a pellet permettono un risparmio fino al 40% rispetto all’utilizzo del metano, e fino al 50% nei confronti del gasolio.

Siamo specializzati nella vendita e installazione di stufe a pellet o biomassa. Si tratta di particolari stufe e caldaie che utilizzano come combustibile il pellet o altri residui e scarti del legno. La possibilità di lavorare questi combustibili del futuro per la produzione di energia e calore riduce la dipendenza dai combustibili fossili tradizionali, crea un minore impatto ambientale e una conseguente diminuzione del costo da sostenere. Le caldaie e stufe a pellet permettono un risparmio fino al 40% rispetto all’utilizzo del metano, e fino al 50% nei confronti del gasolio. Ecco i vantaggi di acquistare una delle nostre stufe a pellet:

• Manutenzione molto semplice che può essere svolta anche dall’utente.
• Non si necessitano controlli annuali.
• Autonomia che può arrivare a 48 ore di funzionamento.
• Possibilità di ricaricare automaticamente il combustibile grazie ad un serbatoio di accumulo.
• Possibilità di usufruire di detrazioni fiscali che variano dal 36% al 55% del costo sostenuto per l’installazione del nuovo impianto.

Affidandovi alla Compagnucci Srl vi renderete partecipi della creazione di un sistema a impatto ambientale zero. Vi aspettiamo nel nostro ufficio per valutare qualsiasi tipo di apparecchiatura e consigliarvi il sistema più adatto per contribuire a creare un mondo pulito.